Come funziona la ricerca di Google? Ve lo spieghiamo in quattro mosse.

19 marzo 2014  

Come funziona la ricerca di Google? Ve lo spieghiamo in quattro mosse.

Ecco una bella infografica direttamente da Google Inside Search, che ci aiuta a capire qual è il funzionamento del motore di ricerca che in una frazione di secondo restituisce esattamente il risultato che stavamo cercando: magia?

1.Facciamo un passo indietro:

Nel momento in cui una pagina web compare tra i risultati di ricerca di Google, questa ha già un punteggio, detto “ranking”. La storia di un risultato, infatti, inizia molto tempo prima della digitazione sul motore di ricerca.

Indicizzazione Google

Google, attraverso dei server automatici noti come web crawler o spider, scandaglia continuamente la rete, memorizza i dati contenuti nelle pagine web e li indicizza, per restituire poi un elenco di risultati di ricerca. Per avere una misura, basta pensare che finora Google ha dedicato oltre 1 milione di ore di elaborazione allo sviluppo dell’indice che supera ampiamente 100 milioni di gigabyte.
Il web è un grandissimo libro con miliardi di pagine, Google ne crea l’indice.

2. Durante la ricerca:

Nel momento in cui iniziamo ad effettuare una ricerca, l’algoritmo di Google inizia a reperire le informazioni che stiamo cercando. Digitando la nostra frase, detta “query”, iniziamo a visualizzare le previsioni della frase ed i relativi risultati, questo grazie a Google Instant, che ci permette di risparmiare tempo nel trovare una risposta.

Ricerca Google
Digitando la query, l’algoritmo di Google inizia a reperire le informazioni che stiamo cercando. Una misura? La query di ricerca si muove, in media, per 2400 chilometri, a una velocità prossima a quella della luce: centinaia di milioni di chilometri orari.

3. Il fattore Ranking:

Una volta digitata la frase di ricerca, Google la esamina e usa diversi segnali per decidere quale, tra i milioni di pagine web, contenga la risposta più pertinente.

Il fattore ranking di Google
Per “segnali” si intendono, ad esempio, l’attualità e la qualità dei contenuti presenti sulla pagina, i sinonimi della parola chiave usata durante la ricerca o quanto quella pagina è coinvolgente sui social. Bisogna tenersi sempre aggiornati sui criteri alla base degli algoritmi di Google (in parte segreti), che vengono ottimizzati più di 500 volte l’anno.

4. E “infine”, il risultato:

I risultati vengono restituiti dal motore di ricerca in ordine di pertinenza, viene visualizzata un’anteprima delle pagine web così decidiamo rapidamente se visualizzarla o meno.

Risultati Google
Le anteprime della ricerca, impiegano in media 1/10 di secondo per caricarsi. Un dato in più? Ogni giorno su Google vengono eseguiti miliardi di ricerche, dal 2003 ad oggi il motore è stato interrogato per 450 miliardi di query uniche.

Conclusioni:

Dietro un risultato immediato e apparentemente semplice, quindi, c’è molto lavoro e algoritmi complicati. Google: un pò matematico, un pò magico. Ma ci piace pensare a chi ogni giorno scrive sul web, condivide un post o pubblica un contenuto che potrebbe essere la risposta ad una domanda posta nell’immensità della rete.
Che ne pensate?

,adarte. è una web agency specializzata nella creazione di contenuti ottimizzati per Google e per ogni tipologia di sito web.

Contattaci per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito.

,adarte. strategie per comunicare
Seguimi su:

,adarte. strategie per comunicare

Web Agency, Comunicazione e Pubblicità - ,adarte.
,adarte. strategie per comunicare
Seguimi su:

Ultimi articoli scritti da ,adarte. strategie per comunicare (vedi tutti)


Condividi su:

Crediamo nelle relazioni e nell’ascolto
Se hai un progetto, parliamone insieme:
Clicca qui e riempi il form.
Oppure info@adarte.pro - 0775 547467
Come lavoriamo

Ci piace utilizzare tutti i più moderni strumenti e software che la tecnologia mette a disposizione, li applichiamo nei sistemi online e in qualsiasi progetto o campagna di comunicazione >>>

Eco-friendly

La tutela per l’ambiente è una pratica quotidiana, noi utilizziamo moderni e aggiornati computer Apple e Windows, progettati con lo scopo di evitare sprechi di energia e abbattiamo i consumi staccando ogni sera la corrente elettrica >>>

Lavora con noi

Lavorare in Adarte significa lavorare insieme. Potrai assecondare le tue attitudini, perchè crediamo nel senso di responsabilità personale. Dovrai essere creativo, veloce e comunicativo. >>>