PEC – Posta Elettronica Certificata

08 settembre 2015  

La PEC (Posta Elettronica Certificata) è obbligatoria.
Il Decreto legge n. 185 del 29/11/2008, convertito nella legge n. 2 del 28/01/2009, rende obbligatorio l’uso della Posta Elettronica Certificata per le aziende e per i professionisti iscritti ad albi.
Tutte le aziende e i possessori di partita iva hanno l’obbligo di dotarsi e di comunicare il loro indirizzo di posta certificata al registro delle imprese.

A CHI SI RIVOLGE IL SERVIZIO
– Professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello stato che dovranno gestire le comunicazioni con la Camera di Commercio ed enti pubblici attraverso la posta elettronica certificata. Tale strumento inoltre può essere utilizzato anche in alternativa alla raccomandata postale, ottimizzando così tempi, evitando code agli sportelli.
– Aziende che dovranno dotarsi di un indirizzo di posta certificata da indicare già al momento della domanda di inscrizione al registro delle imprese. La posta elettronica certificata potrà essere utilizzata in sostituzione della posta cartacea, ottimizzando le comunicazioni formali con clienti, partner e fornitori.
– Enti della Pubblica Amministrazione che desiderano inviare comunicazioni ufficiali verso le altre PA oppure verso i cittadini, con conseguente risparmio in termini di tempi e costi.

CLICCA QUI PER ORDINARE LA CASELLA PEC PER AZIENDE, ORGANIZZAZIONI, PROFESSIONISTI

CLICCA QUI PER ORDINARE LA CASELLA PEC PER PRIVATI E PERSONE FISICHE

 

 COSTI E TIPOLOGIE DELLE CASELLE PEC STANDARD PRO PRO + SMS
Spazio casella  1 GB  2 GB  2 GB
Spazio archivio no  3 GB  8 GB
Dimensione masssima messaggio  50 MB  50 MB  50 MB
Numero massimo destinatari per messaggio  500 totali  500 totali  500 totali
Archvio di sicurezza  no  SI  SI
Report SMS  no  SI  SI
Notifica tramite email  SI  SI  SI
Modifica password  SI  SI  SI
Antivirus  SI  SI  SI
Antispam  SI  SI  SI
Ricezione email non certificate  SI  SI  SI
IMAP  SI  SI  SI
Accesso webmail  SI  SI  SI
Filtri e regole dei messaggi  SI  SI  SI
Garanzia identità del mittente  SI  SI  SI
Ricevuta di avvenuta o mancata consegna  SI  SI  SI
Validità legale dei messaggi inviati e ricevuti  SI  SI  SI
Non ripudiabilità dei messaggi inviati e ricevuti  SI  SI  SI
Dichiarazione certificazione casella  SI  SI  SI
Canone annuo  € 12,00 +IVA/anno  € 40,00 +IVA/anno  € 60,00 +IVA/anno

Come leggere la tabella: alcuni termini
Dimensione massima messaggio: Indica la dimensione massima che può raggiungere un messaggio in uscita (compresi gli allegati).
Dimensione massima allegati: Indica la dimesione massima che può raggiungere un documento allegato al messaggio, che comunque non può mai superare la dimensione massima del messaggio.
Numero massimo destinatari: Indica la quantità di destinatari che possono essere inclusi in un unico invio. Ne vengono supportati fino ad un massimo di 500 totali, di cui 250 in ‘to’ e 250 in ‘cc’.
Archivio di Sicurezza: Il servizio consente l’ archiviazione dei messaggi in entrata o in uscita attraverso la Webmail, con possibilità di impostare filtri di salvataggio a propria scelta (ad esempio archivia tutti i messaggi in entrata e uscita, o alcune tipologie specifiche – ad es. solo quelli certificati, solo quelli in uscita, ecc – archivia tutte le ricevute o alcune tipologie – ad es. solo le ricevute di accettazione o solo le ricevute di consegna – archivia messaggi inviati ad un destinatario certificato, archivia i messaggi inviati a destinatari non certificati).
Report SMS: Nell’ eventualità che la casella PEC abbia ricevuto dei messaggi e non siano ancora stati letti, verrà inviato un report tramite SMS al numero indicato sul Pannello Gestione Mail (nella forma +3912345678). Attraverso la sezione “Orario” sarà possibile specificare l’ ora nella quale il controllo deve essere effettuato. Nel caso in cui non siano presenti messaggi non letti, il report non verrà inviato.
Ricezione mail non certificate: La casella Pec, normalmente non riceve messaggi di posta non certificata, in ogni caso questa impostazione può essere modificata attraverso il pannello di controllo, consentendo la ricezione dei messaggi non certificati direttamente sulla propria casella PEC o attivando un forward verso un’ altra casella non certificata.
Antispam: Il filtro potrà essere attivato attraverso il pannello di controllo e verrà esclusivamente applicato al momento della ricezione di mail di posta ordinaria. Qualora si decida di applicarlo, sarà possibile scegliere se cancellare i messaggi identificati come spam o se spostarli su un’ apposita “cartella spam”. Attraverso le Opzioni Avanzate del pannello sarà possibile regolare la sensibilizzazione del filtro, impostare la lingua, creare whitelist…
Regole/Filtri: Tramite questa funzione si potranno impostare attraverso la propria Webmail una serie di funzioni sui messaggi in arrivo che, quando soddisfatte, consentiranno di copiare, spostare in modo automatico il messaggio su altre cartelle.

VANTAGGI
– Risparmiare totalmente i costi sopportati per l’invio di raccomandate a/r e di posta ordinaria verso aziende, professionisti ed enti pubblici;
– Trasmettere ai propri clienti, documenti, fatture, F24, cedolini e tutta la documentazione di servizio;
– Archiviare in maniera elettronica la documentazione prodotta;
– Risparmiare sull’utilizzo di carta, bolli, e… lavoro;
– Evitare le interminabili code agli uffici postali

COS’E’ LA POSTA CERTIFICATA
PEC è l’acronimo di Posta Elettronica Certificata: è un sistema di “trasporto” di documenti informatici simile al servizio di posta elettronica “tradizionale”, con in più il valore legale, grazie a caratteristiche tali da fornire agli utenti la certezza dell’invio e della consegna (o meno) dei messaggi e-mail al destinatario.
Il termine “certificata” si riferisce al fatto che il gestore del servizio rilascia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio ed eventuali allegati.
Allo stesso modo, il gestore del destinatario invia al mittente la ricevuta di avvenuta consegna.
I gestori certificano quindi con le proprie “ricevute”:
– che il messaggio è stato spedito
– che il messaggio è stato consegnato
– che il messaggio non è stato alterato
– che il messaggio non è stato inviato/consegnato/accettato in caso di errore
Se il mittente dovesse smarrire le ricevute, la traccia informatica delle operazioni svolte, conservata dal gestore per 30 mesi, consente la riproduzione, con lo stesso valore giuridico, delle ricevute stesse.

,ADARTE. OFFRE SERVIZI DI CREAZIONE, GESTIONE E ASSISTENZA SULLE PEC
L’offerta di ,adarte. include:
– dominio di terzo livello dedicato alla PEC: nella forma pec.dominio.xxx (opzionale)
– offerta flessibile: le caselle sono vendute singolarmente senza obblighi di acquisto a pacchetti
– grande capacità: ogni casella dispone di un minimo di 1 GB di spazio disco
– filtri Antivirus e Antispam
– webmail https: per usare la posta certificata ovunque ci si trovi
– pannello di controllo: per gestire le caselle in totale autonomia

PER ACCEDERE ALL’OFFERTA PEC CON DOMINIO PERSONALIZZATO E’ NECESSARIO:
– disporre di un dominio di secondo livello (es. nomescelto.it o nomeazienda.com, etc. etc.)
– che il dominio di secondo livello sia gestito da ,adarte.

Coloro che non dispongono di un dominio di secondo livello possono ordinarlo unitamente al servizio di PEC.
Nel caso in cui si disponga di un dominio, però mantenuto presso un altro fornitore, si può procedere con la richiesta di trasferimento insieme all’acquisto del servizio PEC.

CASELLA PEC SU DOMINIO NON PERSONALIZZATO
E’ possibile attivare una casella PEC anche senza possedere nè registrare un dominio personalizzato.
In questo caso la casella attivabile sarà (previa disponibilità) del tipo casella@livepec.it oppure casella@pec.it
etc.

Contattaci qui per maggiori informazioni o per ricevere assistenza.

,adarte. strategie per comunicare
Seguimi su:

,adarte. strategie per comunicare

Web Agency, Comunicazione e Pubblicità - ,adarte.
,adarte. strategie per comunicare
Seguimi su:

Ultimi articoli scritti da ,adarte. strategie per comunicare (vedi tutti)


Condividi su:

Crediamo nelle relazioni e nell’ascolto
Se hai un progetto, parliamone insieme:
Clicca qui e riempi il form.
Oppure info@adarte.pro - 0775 547467
Come lavoriamo

Ci piace utilizzare tutti i più moderni strumenti e software che la tecnologia mette a disposizione, li applichiamo nei sistemi online e in qualsiasi progetto o campagna di comunicazione >>>

Eco-friendly

La tutela per l’ambiente è una pratica quotidiana, noi utilizziamo moderni e aggiornati computer Apple e Windows, progettati con lo scopo di evitare sprechi di energia e abbattiamo i consumi staccando ogni sera la corrente elettrica >>>

Lavora con noi

Lavorare in Adarte significa lavorare insieme. Potrai assecondare le tue attitudini, perchè crediamo nel senso di responsabilità personale. Dovrai essere creativo, veloce e comunicativo. >>>