Quanto costa un Sito Internet?

La guida orientativa sul prezzo per la realizzazione di un sito internet o un progetto web.

Questa domanda è quella che più spesso ci viene posta: quanto costa un sito web?

La risposta non è mai facile né immediata, semplicemente perché ogni progetto online ha una sua specificità e singolarità.

Le informazioni che seguono sono pensate per fornire un range di tempi e costi nel quale potersi orientare per poter avere un’idea di massima del prezzo di un sito web e quanto occorre investire per averne uno del tutto autogestibile e che abbia tutte le carte in regola per ottenere dei risultati.

Sul web si trova di tutto a tutti i prezzi: un sito internet può costare da qualche centinaia di euro fino a qualche decina di migliaia o anche più. Come potersi orientare? Come capire quale prezzo è davvero giusto e in linea con le proprie esigenze?

Secondo la nostra esperienza un sito web non dovrebbe assolutamente essere economico. Non dovrebbe costare poco semplicemente perché la sua realizzazione è un processo complicato che prevede diverse fasi ognuna delle quali è funzionale alla realizzazione della successiva.
Gli elementi da considerare sono sempre diversi e in evoluzione, quindi è impossibile pensare di non rivolgersi a realtà strutturate e professionisti.

La nostra agenzia è composta da figure professionali specializzate e da collaboratori abituali con anni di formazione e molteplici esperienze alle spalle.
Questo ci permette di fornire un servizio completo a dei costi contenuti e in tempi di sviluppo in linea con le reali necessità del cliente o del progetto da realizzare.

Per avere un sito web professionale e ben realizzato (che spesso è la prima cosa che un possibile cliente valuta) non è pensabile sperare di spendere poco. Quasi mai un sito economico è un sito di qualità.
Ovviamente questo non significa sborsare cifre esorbitanti, ma investire in un prodotto che aiuterà lo sviluppo del business aziendale e/o aumenterà la visibilità personale o dei prodotti e servizi offerti.

In altre parole bisogna pagare un sito web il prezzo giusto!

È sempre possibile trovare delle soluzioni adatte e personalizzate per ogni esigenza. Siamo sempre disponibili ad ascoltare le varie richieste e consigliare la migliore soluzione possibile ad aziende, privati e istituzioni.

Forniamo sempre preventivi dettagliati con costi e voci chiare da poter confrontare con altre offerte di agenzie o professionisti.

Nel caso si sia già stabilito un budget da destinare alla creazione di un nuovo sito o progetto online siamo sempre disponibili a cercare delle soluzioni per poterlo realizzare al meglio.
Per esempio, se la possibilità di investimento è di 1.500 Euro, non realizzeremo tutto quello che, per tale cifra, non è strettamente necessario e penseremo ad ottimizzare al meglio il budget disponibile.
Potremmo proporre, ad esempio, ad un costo di circa 1000 Euro un sito web one page e/o una landing page strutturata e un investimento di 500 euro per delle campagne Pay Per Click su Google Ads e/o Facebook ADS. Con queste azioni si otterrà una certa visibilità e una pubblicità sul web di qualità.
Ovviamente si tratta di un esempio di azioni e costi del tutto indicativi, tanto per dare un’idea del possibile metodo di lavoro.

A seguire proviamo a valutare un pò più nel dettaglio quanto può costare la realizzazione di un sito internet.

Esempio di struttura e costo di un sito internet

Sul web e in giro si legge e si sente dire che un sito web può anche costare veramente poco ed esistono anche alcune aziende che ne garantiscono la realizzazione a prezzi molto bassi.

In questi casi i servizi che vengono garantiti sono limitati e di base (ed è anche vero che a volte sono sufficienti ad un azienda) ma in tutti i casi viene proposta la medesima soluzione, con lo stesso layout grafico e spesso la stessa struttura.

A volte non vengono cambiati nemmeno i colori e i servizi basilari ma solo il logo e i recapiti. Sicuramente così i costi possono essere contenuti, ma, a pensarci bene sono soldi ben spesi?

Ogni azienda ha delle sue peculiarità e delle sue caratteristiche, un suo modello di business, un suo esclusivo modo di porsi, dei propri punti di forza.
Per questi motivi una struttura sempre identica non può essere adattata alle differenti caratteristiche.
Può non può essere idonea a coinvolgere il navigatore a compiere le azioni (call to action) desiderate (contattare e richiedere informazioni, iscriversi alla newsletter, comprare un prodotto o un servizio, condividere una pagina ecc..).

È sicuramente meglio creare un sito web personalizzato sulle esigenze della singola società, azienda, impresa, ditta o professionista.

Molto spesso quello che è economico non porta nessun risultato e questo significa semplicemente aver buttato i soldi. Forse poco denaro ma sicuramente speso inutilmente.

Come è possibile, invece, ammortizzare i costi (ossia pagare il giusto) ottenendo un servizio personalizzato e professionale realizzando una propria vetrina online?

Esempio di mappa del sito – sitemap

Qui a seguire, a titolo di esempio, riportiamo quella che potrebbe essere una mappa di un sito con le sezioni e le funzionalità di base.
La mappa definitiva del sito verrà sempre elaborata sulla base delle reali esigenze del cliente, le sezioni e le funzionalità verranno presentate in diversi template per essere analizzate e discusse insieme fino alla stesura finale.

  • Home page
  • Catalogo dei Prodotti con Tipologie, Categorie e Schede di dettaglio
  • Offerte News ed Eventi
  • Cerca nel sito
  • Azienda / Chi Siamo
  • FAQ – Domande frequenti – Feedback
  • Contatti e Orari (con modulo di richiesta personalizzabile)
  • Dove siamo (con mappa dinamica navigabile e calcolo dell’itinerario)
  • Informativa Privacy, Note legali, Cookies Policy
  • Collegamenti ai principali Social Network (Facebook, X (Ex Twitter), Instagram, LinkedIn ecc.) e/o Link utili e Partner
  • Inserimento Widget (Facebook, X (Twitter), Instagram, TripAdvisor, Booking.com ecc.)
  • Inserimento dei contenuti forniti dal cliente
  • Area riservata per la gestione del sito da parte degli utenti abilitati

Questo tipo di struttura può essere replicata e adattata per moltissime aziende e professionisti. Il processo di realizzazione consiste, in genere, in 5 fasi.

Le 5 fasi per la realizzazione di un sito internet e il loro costo

Abbiamo già scritto del nostro metodo nella pagina Come Lavoriamo, qui riprendiamo tali concetti per rendere più chiare le ragioni dei costi per la creazione di un sito internet professionale e i relativi tempi di realizzazione.

Fase 1: Analisi e Pianificazione – tempi e costi

Questa è la prima e fondamentale fase durante la quale vengono gettate le basi per tutte le successive.
È necessario effettuare un incontro preliminare (anche in video conferenza) utile a comprendere le motivazioni delle scelte effettuate sulla presenza e il modo di lavorare offline per adattarle all’online.
Vengono individuati degli obiettivi, studiato il target e analizzata la situazione esistente e quella dei principali competitors al fine di pianificare strategicamente delle azioni e degli strumenti di comunicazione da mettere in campo.
Viene ipotizzata la mappa del sito, la struttura ad albero, ovvero la struttura del menu di navigazione principale, che sarà alla base e l’indice del sito web.
La mappa definitiva verrà elaborata e condivisa sulla base delle effettive esigenze del cliente, le sezioni e le funzionalità verranno poi presentate in diversi template per essere analizzate e discusse insieme fino alla stesura finale.
In questa fase si definiscono anche delle keyword e delle query ricerca a cui si vuole dar risposta per ottenere visibilità sul web.
Vengono anche stabilite delle linee guida per la scrittura dei testi e la produzione dei contenuti e dei file da utilizzare (traduzioni, immagini, video, files, ecc).

  • Tempo stimato: 5 / 10 ore
  • Costo stimato: 250 / 400 Euro

Fase 2: Stesura di Contenuti SEO friendly – tempi e costi

Durante questa fase si procede con il copywriting, ovvero la stesura dei testi che verranno rivisti (se forniti) o realizzati in base alle indicazioni della fase precedente.
Viene stabilita la singola parola chiave/keyword (composta da 2/3 parole) per ogni contenuto che si deve provare a posizionare nei motori di ricerca.
Grazie all’utilizzo di appositi strumenti e software e l’incrocio dei dati ricavati si può scegliere la migliore keyword da posizionare sui motori di ricerca e le relative keywords long tails (parole chiave a coda lunga).
Ci si basa, anche, sul numero delle ricerche mensili (quindi il volume di ricerca) e sui siti internet che propongono contenuti simili per la medesima parola chiave (si analizza la competitività).
I testi vengono realizzati sulla base delle indicazioni ricevute dal cliente, che è tenuto a fornire il materiale necessario in base alla disponibilità.
Vengono definiti i contenuti delle varie sezioni e pagine. I contenuti vengono poi revisionati e modificati dal copywriter, il quale si occuperà anche della redazione di title (titoli), description (descrizioni), h1 (titoli 1), h2 (titoli 2) e URL (indirizzi univoci delle varie pagine/articoli), che sono i fattori on-site utili e necessari per l’indicizzazione da parte dei motori di ricerca (che creano fra l’altro anche lo snippet dei risultati su Google).

  • Tempo stimato: 20 / 30 ore
  • Costo stimato: 600 / 900 Euro

Fase 3: Realizzazione e Personalizzazione Tema, Studio e Realizzazione Proposte Grafiche – tempi e costi

In questa fase viene realizzata una bozza della proposta grafica con l’utilizzo di specifici software (Photoshop e simili).
La proposta rappresenta il rendering del layout grafico, ossia quello che l’utente vedrà del sito web.
La bozza verrà realizzata sulla base delle informazioni e del materiale fornito, le soluzioni grafiche verranno sottoposte al cliente per valutarne insieme stile, colore, composizione ecc. secondo quanto fissato nelle linee progettuali.
Si procederà, se necessario, ad implementare, correggere e/o modificare quanto realizzato per raggiungere gli obiettivi fissati.
In questa fase si terrà in considerazione l’esperienza utente (o UX o user experience), termine con cui si definisce il grado di soddisfazione con cui si compie l’interazione tra utente e sito internet.
Si presteranno particolare cura e attenzione all’usabilità, all’accessibilità e alla navigazione. In particolare verrà effettuata un’analisi della distribuzione ragionata delle sezioni, privilegiando la semplicità e la fruibilità dei contenuti. La navigazione del sito dovrà essere quanto più agevole e intuitiva. L’accesso alle informazioni sarà quanto più semplice e razionale possibile grazie ad un’interfaccia chiara e semplice realizzata grazie all’utilizzo di espedienti grafici e anche psicologici che consentiranno al visitatore di compiere delle azioni necessarie ad incrementare il business.

  • Tempo stimato: 25 / 40 ore
  • Costo stimato: 700 / 1000 Euro

Fase 4: Realizzazione Tema, Stesura del Codice e Montaggio – tempi e costi

In questa fase verrà effettuato il vero e proprio sviluppo del codice. Si tratterà di montarlo su piattaforma CMS (WordPress, Joomla!, Drupal, Magento, Prestashop ecc…) e utilizzare i relativi temi o template, moduli plugin, per rendere interattivo e navigabile quanto presentato nella proposta grafica.
Il sito realizzato sarà di tipo responsive, quindi perfettamente visualizzabile su tutti i dispositivi, inclusi smartphone e tablet, sarà inoltre compatibile cross-browser, ovvero visibile in maniera corretta su tutti i principali browser in circolazione.
Il sito sarà dotato di breadcrumbs (briciole di pane), ovvero quei link che indicano il percorso compiuto dal navigatore, che potrà capire in qualsiasi momento in che sezione, pagina o articolo del sito si trova.
Sarà possibile anche personalizzare il backend ovvero l’area riservata (accessibile con l’inserimento delle credenziali di accesso, ossia username e password) che servirà poi al cliente e al personale addetto a gestire il sito internet in autonomia.

  • Tempo stimato: 50 / 80 ore
  • Costo stimato: 1200 / 1800 Euro

Fase 5: Pubblicazione online, Testing e Formazione Cliente – tempi e costi

Una volta ultimata la fase di montaggio del CMS e dei componenti accessori, il percorso prevede la pubblicazionemessa online del sito.
Utilizzando degli appositi software detti FTP (file transfer protocol) si trasferiscono tutti i contenuti dalla postazione locale dove è stato sviluppato il sito alla rete, ossia nello spazio hosting scelto per ospitare il sito. Tale processo richiede spesso diverso tempo). In parallelo va trasferito e importato anche il database.
Una volta pubblicato il sito occorre comunicare manualmente a Google e agli altri motori di ricerca la sua presenza.
Bisogna utilizzare un account su Google Analytics per le statistiche dei visitatori, realizzare e pubblicare i file sitemap.xml e robots.txt su Google Search Console (ex Google Webmaster Tools), attivare la scheda commerciale su Google My Business (ex Places/Local) e inserire l’attività su Google Maps.
Una volta installato Google Analytics per tenere traccia degli accessi al sito e dei comportamenti dei navigatori e dopo una prima fase di test, il progetto può venire finalmente pubblicato.
L’ultimo step è la fase di formazione per il cliente e il personale dedicato alla gestione del sito, che verrà reso completamente autonomo nella gestione dei contenuti.
In genere nelle nostre offerte sono incluse almeno un paio di ore di formazione. Le attività di formazione potranno svolgersi anche tramite connessione remota.

  • Tempo stimato: 3 / 4 ore
  • Costo stimato: 100 Euro

Conclusioni: quanto costa un sito web professionale?

I tempi, i costi e le specifiche esposte sono puramente indicativi, realizzare un sito internet professionale non è un processo semplice e necessita la messa in campo di capacità, risorse, strumenti e mezzi differenti.
I tempi di sviluppo possono essere piuttosto lunghi, perché un lavoro ben fatto necessita di attenzione e cura.
Per essere in linea con le effettive necessità e prima di ogni progetto web, è sempre fondamentale stabilire obiettivi, strategie e budget a cui noi, come consulenti, facciamo corrispondere un dettagliato piano operativo. Per questo abbiamo predisposto una scheda di valutazione necessaria a capire, quanto più in profondità possibile, che tipo di soluzioni proporre.
Secondo la nostra esperienza l’investimento minimo da cui partire (tra i nostri costi e quelli di eventuali fornitori come Fotografo, Google, Facebook ecc…) potrebbe aggirarsi intorno ad (almeno) qualche migliaio di euro.
I costi possono essere anche maggiori se si tratta di realizzare un sito e-commerce.
Possiamo anche aggiungere che una volta messo online un sito ed eventuali canali social sarà necessario, per avere dei risultati, valutare ed attivare le necessarie azioni di gestione e di web marketing.

Tornando all’esempio sopra riportato sul prezzo orientativo di un sito internet possiamo finalmente provare a rispondere alla domanda: quanto costa un sito web?
Tirando le somme dell’esempio sopra riportato, quella che segue potrebbe essere la forbice entro cui muoversi:

  • Analisi e Pianificazione: 250 / 400 Euro
  • Stesura Contenuti: 600 / 900 Euro
  • Realizzazione Proposte Grafiche: 700 / 1000 Euro
  • Stesura Codice e Montaggio: 1200 / 1800 Euro
  • Pubblicazione, Testing, Formazione: 100 Euro
  • TOTALE: 2850 / 4200 Euro

Ovviamente parliamo di una proposta standard, che esclude la realizzazione di eventuali servizi fotografici, realizzazione video e molte altre caratteristiche di cui un sito internet performante potrebbe avere bisogno.
Questi calcoli, per quanto sommari, servono soprattutto a educare alla comprensione di come questo tipo di lavoro richieda un ingente utilizzo di risorse, per lo più virtuali e non materiali, che troppo spesso vengono ignorate da chi decide di realizzare un progetto web.

Ribadiamo, comunque, che esistono diverse possibilità di ottenere un servizio commisurato al budget che si ha a disposizione, senza trovarsi con un prodotto carente o inutile. Potremmo sempre discuterne per trovare una soluzione adatta ad ogni esigenza e investimento.
La cosa importante è che l’investimento sia proporzionale al servizio richiesto e offerto.

Se ti abbiamo convinto e vuoi contattarci siamo sicuri che insieme troveremo la soluzione adatta e soddisferemo le tue richieste.

Adesso che sai quanto può costare un sito internet, perché dovresti affidarti a servizi generici che lasciano in eredità un prodotto senz’anima, spersonalizzato e spesso incapace di produrre risultati al tuo business?

Ricevi una proposta adatta alle tue esigenze

Una volta messo online un sito sarà necessario gestirlo ed aggiornarlo il più spesso possibile e anche attivare le necessarie azioni di web marketing.
Essere a conoscenza di questi aspetti sin dall’inizio rende anche consapevoli del fatto che un investimento serio prevede sempre una costante presa di responsabilità riguardo al proprio sito: un sito web non è per sempre, può esserlo solo se viene curato, aggiornato, gestito con attenzione.

Social Network

Cosa possiamo fare per te?

Crediamo nelle relazioni e nell'ascolto. Se hai un progetto raccontacelo! CLICCA QUI E RIEMPI IL FORM

Assistenza Clienti

Hai bisogno di aiuto? Per richieste di assistenza tecnica o amministrativa riempi il form. RICHIEDI ASSISTENZA

Eco Friendly

La tutela ambientale deve essere una pratica quotidiana. Utilizziamo dispositivi moderni e aggiornati, con lo scopo di evitare sprechi di energia... leggi tutto

Girocittà

Girocittà è un network di aziende, attività, turismo, eventi, informazioni su cosa fare, cosa vedere, dove mangiare e dormire in Ciociaria, a Frosinone e dintorni.

La stella della Ciociaria al centro d’Italia. Una stella che per brillare di più ha bisogno di essere raccontata in mille modi, di essere scoperta nella sua bellezza discreta, di essere vissuta nella sua cornice naturale ricca di storia. Una terra che sta diventando sempre di più meta di quel turismo lento, che ama i cammini, si sposta in bicicletta, salutista e green. Buon viaggio!

VISITA GIROCITTA.COM
Condividi su:
Condividi su Facebook Condividi su X Condividi su LinkedIn