Persone

Siamo nati dalla scrittura e dal disegno. Poi abbiamo unito la cultura artigianale alla tecnologia.

Adarte ha una struttura manageriale, ma conserva nell’anima una visione romantica e spregiudicata.

Grazie soprattutto ai suoi ragazzi, quelli di ieri e quelli di oggi.

Marco Ambrosi

m.ambrosi@adarte.pro

Marco Ambrosi
Visual Designer
Maria Cristina Ciancarelli

mc.ciancarelli@adarte.pro

Maria Cristina Ciancarelli
Numbers and Administration
Andrea Giorgilli

a.giorgilli@adarte.pro

Andrea Giorgilli
Marketing Manager and Copywriter
Fabio Magnelli

f.magnelli@adarte.pro

Fabio MAgnelli
Web Master Senior
Sabrina Proietto

s.proietto@adarte.pro

Sabrina Proietto
Social Media Manager
Emanuele Rotondi

e.rotondi@adarte.pro

Emanuele Rotondi
Web Master Junior
Marco Todini

m.todini@adarte.pro

Marco Todini
Graphic Designer

“Certo, il prodotto deve esserci. Poi bisogna saperlo raccontare. E la creatività può essere liberata.
Alla base di tutto c’è la strategia, che serve a pianificare un progetto, a prenderne visione.
Di sicuro è questo che ci caratterizza meglio. Una sfida in nome della bellezza funzionale.
Fondamentale per restare al passo con un mondo sempre in evoluzione. E crescere insieme ai nostri clienti.”

,adarte.

Le 7 regole del Metodo ,adarte.

Le visioni richiedono una strategia. La strategia richiede un piano.
Si può riassumere in queste parole la mission di ,adarte.
Si parte dal metodo, un modello teorico che guida il nostro orientamento al lavoro.Le 7 Regole sono nell’ordine:

L’ANALISI LA STRATEGIA LA CREATIVITÀ
IL PRODOTTO IL MERCATO I MEZZI IL RISULTATO

Naturalmente raggiungere il risultato richiede qualità ad alto livello, creatività e visibilità che ,adarte. coniuga in un disegno unico, capace di essere misurato sulle reali esigenze di ogni cliente. Oggi il mercato del marketing è cambiato. È importante stabilire una relazione tra il brand, le aziende e i consumatori che, raccontando in rete le loro esperienze, sono diventati parte attiva nel difficile processo di creazione del valore della marca.